Farsi restituire gli interessi del mutuo per usura

Come ottenere il rimborso degli interessi del mutuo

  – – – ATTENZIONE – – – 

Questo post contiene un aggiornamento importante in fondo,

se sei interessato all’argomento, l’aggiornamento è da ritenersi FONDAMENTALE. Buona lettura.

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

 

Quello di oggi non è un vero e proprio post, ma semplicemente un “copia e incolla” di un messaggio che ho mandato agli iscritti alla newsletter.

 

Probabilmente il messaggio più importante che io abbia mai inviato ad una mia lista di persone. Lo incollo senza alcuna modifica proprio perché ritengo che si tratti di un contenuto molto importante e ti chiedo la gentilezza di cliccare su ‘Mi piace’ e di condividerlo il più possibile con chiunque, sia di persona che attraverso i social network.

 

Ovviamente, se non sei ancora iscritto alla newsletter, ti consiglio vivamente di iscriverti subito per poter ricevere informazioni come queste.

A presto. Ecco il messaggio.

 

 

Potrei farti restituire gli interessi del mutuo

 

Ciao

Questa che ti scrivo oggi potrebbe essere l’email più importante che io abbia mai scritto ad una mia lista di persone, dico davvero.

 

Si tratta di una mail un po’ lunga, ma ti assicuro che vale ASSOLUTAMENTE la pena che tu prenda 5 minuti per leggerla (magari insieme alle persone per te importanti).

 

Molto spesso nelle pubblicità’ si usano parole come “rivoluzionario” “eccezionale”.

 

Beh, io oggi voglio dirti le cose per come stanno, senza fronzoli. So già che ad alcuni quel che sto per dire sembrerà impossibile, una bufala.

 

Ma chi avrà il coraggio di seguirmi farà a sé stesso un regalo senza paragoni!

 

Nei prossimi giorni ho intenzione di pubblicare qualche articolo, probabilmente un ebook e di sicuro un video, per dare maggiori informazioni, ma già da questa sera voglio iniziare a condividere una notizia molto, molto importante:

 

==> è possibile farsi restituire TUTTI gli interessi che hai pagato per il mutuo di casa tua (e c’è un’altra sorpresa, forse ancora più grande)

 

Ecco perché ti dicevo che chi avrà voglia di ascoltarmi potrà farsi un magnifico regalo. Vuoi saperne di più?

 

La prima cosa IMPORTANTISSIMA che voglio dirti è che non voglio che tu ti faccia illusioni. Quello che ti ho appena detto è tutto vero e testato al 100%, ma si devono verificare alcune condizioni, ossia non per tutti sarà possibile ottenere questo rimborso.

 

Anche se, a dire la verità, la maggior parte dei casi che ho analizzato fino ad ora rientrano tra quelli che possono procedere.

 

Ma cosa e’ successo, perché la banca dovrebbe restituirti tutti gli interessi?

 

Il fatto è questo: il mese scorso, c’e’ stata una sentenza rivoluzionaria (sentenza 350/2013), ma adesso non voglio darti tutti i dettagli che, come ho detto, ti darò nei prossimi giorni. Ti posso dire pero’ che questa sentenza, unita all’applicazione ad una serie di leggi tra cui quella sull’usura, sull’indeterminatezza delle condizioni e all’articolo del codice civile sul diritto restitutorio può porre le basi per far sì che (apri bene le orecchie):

 

Il contratto di mutuo tra te e la banca rimane valido, ma e’ possibile ottenere l’annullamento della clausola relativa alla restituzione degli interessi

 

Questa e’ una cosa CLAMOROSA!

 

Significa che è possibile che la tua banca sia tenuta a restituirti per intero gli interessi già pagati, ma non solo -e questa è la “chicca”- in proiezione futura si potrebbero eliminare gli interessi dalle rate che ti mancano ancora da pagare!

 

Quindi da una parte un rimborso di tutti gli interessi già pagati, dall’altra la possibilità di ridurre drasticamente l’importo delle rate che ti mancano.

 

Ora vediamo a chi è già venuta in mente la prima domanda che mi sono fatto io: “ma se il rimborso che posso ottenere è molto alto e di quel che mi resta da pagare non devo più considerare gli interessi…”

 

Esatto!! Proprio quello che stai pensando: alcune persone potranno addirittura estinguere il mutuo in anticipo.

 

Allora, cosa ne pensi? E’ vero o no che è l’email più importante che ti abbia mai mandato? Ed è vero o no che a molti sembrerà una cosa così grande che penseranno sia una balla? Lo so perché delle persone me lo hanno già scritto su youtube. Beh, mi dispiace per queste persone, ma non me ne posso curare e nemmeno voglio mettermi a cercare di convincerli.

 

(Dopo questa email ho ricevuto circa 150 mutui da analizzare… direi che ho altro di meglio da fare che convincere chi non mi crede)

 

Ma se tu vuoi credere in me e vuoi sfruttare questa occasione, devi contattarmi immediatamente e ti conviene farlo subito perché saranno in molti a volerlo fare come te.

 

LEGGI MOLTO ATTENTAMENTE QUESTA PARTE:
CONTIENE LE ISTRUZIONI DA SEGUIRE

 

Il requisito FONDAMENTALE e’ che si tratti di un mutuo ipotecario con un importo erogato di almeno 80.000€. Vanno bene sia i mutui ancora in essere, sia quelli estinti, ma SOLO se chiusi negli ultimi 10 anni.

 

Se sei interessato a procedere, la prima cosa da fare é verificare se il tuo mutuo ha i requisiti per essere preso in considerazione, quindi dovresti inviarmi un’email con questo oggetto: ‘Controllo Mutui’

 

Mi raccomando, l’oggetto è molto importante perché ricevo moltissime email ogni giorno.

 

Mi dovrai allegare tutti i tuoi recapiti ed una scansione del contratto di mutuo, facendo molta attenzione ad inserire la pagina con le informazioni sulle condizioni, il tasso, il tasso di mora, la data di apertura mutuo e del pagamento della prima rata ecc. Con queste informazioni io potrò procedere e verificare immediatamente se è presente usura oggettiva e decidere di procedere con una pre analisi gratuita per stabilire il totale degli interessi che potrai richiedere.

 

Una volta pronta la pre analisi e appurati gli importi che ti spettano, stabiliremo se è il caso di procedere. Ti avviso subito: se sarà il caso di procedere, avrai la CERTEZZA del risultato, non sara’ solo una possibilità. Tieni presente che la pratica dopo la pre analisi avrà un costo, indicativamente intorno tra i 2.500 e i € 3.500 € più iva che serviranno a realizzare una perizia asseverata per inchiodare la banca. In più nel costo della perizia è già inclusa anche un’assicurazione che ti tutela al 100% in caso di esito negativo dell’azione contro la banca.

 

In questo modo o guadagni o non perdi… considera comunque che è una rarissima possibilità quella di non riuscire a farsi restituire il maltolto dalla banca.

 

Te lo ripeto ancora una volta, se ti verrà detto di procedere avrai la certezza di ottenere il risultato che ti viene proposto e non dovrai affrontare una causa perché si porterà la banca in mediazione.

 

Ora lo so che ci saranno mille domande:

  • posso farlo anche se ho il mutuo da 6 anni (si)
  • posso farlo anche se ho estinto il mutuo (si)
  • posso farlo anche se ho rinegoziato il mutuo con un’altra banca (si, chiederai il rimborso ad entrambe)
  • posso farlo anche se non ho pagato delle rate di mutuo (si, ancora meglio)
  • posso farlo anche se ho un pignoramento in corso (si)

 

 

Insomma, come ti ho detto le questioni e le spiegazioni sono molte. Accontenterò tutti nei prossimi giorni con il video e con l’ebook nuovo (mi aiuti a scegliere il titolo, pensavo: Estinguere il mutuo senza soldi), ma per ora spero di averti dato già delle informazioni importanti.

 

Rileggiti questa email con calma e, se decidi di agire, fallo subito e contattami.

 

Come sempre ti chiedo un aiuto per condividere queste informazioni, ma oggi ti chiedo uno sforzo ancora maggiore perché, come capirai,
la notizia é davvero calda.

 

Vai su questa pagina a mettere ‘mi piace’ e dopo corri a preparare i documenti che servono, sempre che tu non sia uno di quelli che, per diffidenza, perderanno il treno…

 

eccoti il link:

==> http://www.comenonpagare.com/rimborso-mutuo

 

a presto
Antonino Fabio Ciaccio
ComeNonPagare.com

 

*********************************************************

 

Dopo aver inviato questa email agli amici del sito, come ti ho detto, sono stato sommerso di mutui da analizzare e così sono stato costretto a creare un sistema semiautomatico per gestire le pratiche.  Questo sistema si trova, insieme ad altri contenuti utili per liberarsi dei debiti, in una nuova area riservata di questo sito:  “La Clinica dei Debiti”.

 

Questo strumento, secondo me, ricchissimo di valore e le istruzioni per entrare a farne parte sono spiegati nel dettaglio in un ebook gratuito che ho messo a tua disposizione dal titolo: “Soluzioni per Debiti Banche ed Equitalia” (Scaricalo e leggilo da questa pagina:  http://www.comenonpagare.com/soluzioni)

 

Se entrerai nella “clinica”, io o qualcuno per me (anche tramite il sistema automatico) ti seguiremo passo passo a ritrovare la serenità che meriti e la libertà dalla morsa dei creditori.

 

  – – – AGGIORNAMENTO – – – 

 

Questo è un aggiornamento successivo rispetto alla pubblicazione del post. Sia che questo sia il mio primo articolo che leggi o che mi segui da un po’ devo fare un chiarimento importante. Per un certo numero di mesi, pensando che fosse la naturale evoluzione del lavoro svolto con il sito ComeNonPagare.com, abbiamo intrapreso una stretta collaborazione con una grossa azienda che si occupa di analisi di anomalie finanziarie.

 

Con il tempo ci siamo resi conto che questa collaborazione era in grado di darci belle soddisfazioni in termini di risultati ottenuti dagli utenti, ma – in realtà – non è ciò che noi vogliamo fare. I controlli, le analisi e la gestione delle pratiche era diventato un impegno molto dispendioso che non ci consentiva più di fare ciò che invece amiamo: informarci, trovare sempre nuove strategie e condividerle con tutti.

 

Per questo motivo abbiamo deciso di non occuparci più direttamente della gestione delle pratiche, anche perché, tutto sommato, lo fanno già in molti, ma di limitarci ad un lavoro che è più vicino al nostro modo di essere e che, invece, non fa nessuno: INFORMARE LE PERSONE e FORNIRE TUTTI GLI STRUMENTI PER POTER FARE DA SOLI.

 

Effettivamente si tratta di un aspetto molto, molto importante perché di solito è già difficile capire come difenderci dalle banche e co., una volta afferrato che esistono delle possibilità diventa difficile capire cosa fare, chi seguire e di chi fidarsi: c’è chi dice che si può, chi dice che non si può, chi dice che ci sono delle eccezioni e… insomma il rischio è proprio di non sapere da dove partire.

 

Il mercato oggi propone, per fortuna, diversi operatori in questo settore. Noi, come già ti ho detto, abbiamo collaborato con la realtà probabilmente più grande in questo settore, ma abbiamo anche conosciuto da vicino (siamo stati personalmente ospiti ecc) diverse società e ne abbiamo studiate le peculiarità e differenze.

 

 

Soluzioni (e Cause) ai Problemi di Debiti con Banche, Finanziarie ed Equitalia

 

 

Se vuoi approfondire questa tematica, vuoi capire se hai effettivamente subito un danno dalla tua banca (??) e vuoi una guida per sentirti sicuro, abbiamo ciò che fa per te: il modulo sulle anomalie finanziarie della Clinica dei Debiti. Non voglio darti maggiori informazioni in questa sede, ma se vuoi potrai trovare tutte quelle che ti servono navigando nelle diverse sezioni della clinica, in particolare dai un’occhiata al menu in alto, dove trovi scritto: Moduli singoli.

 

Per il momento mi fermo qui, mi auguro che ti abbia fatto piacere leggere queste righe e che, soprattutto, possa esserti utile 😉

 

Ti ricordo che nella clinica è presente anche il primo ebook gratuito che ti da una panoramica di cosa puoi fare per i tuoi debiti con Banche, Finanziarie ed Equitalia. A presto.

 

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Che cosa pensi di ciò che hai appena letto?

Finora --- Lascia il tuo commento